Di cosa ci occupiamo

News

Conflitto di interessi nell’ufficio tecnico: alcuni casi concreti
con Nessun commento

L’art. 6-bis della legge n. 241/1990, rubricato Conflitto di interessi, introdotto dall’art. 1, comma 41, della legge n. 190/2012 (c.d. legge anticorruzione), dispone che “Il responsabile del procedimento e i titolari degli uffici competenti ad adottare i pareri, le valutazioni … Continua a leggere

La realizzazione di una veranda nel balcone
con Nessun commento

In numerose occasioni la giurisprudenza si è interessata dalla realizzazione di una veranda nel balcone, arrivando alla conclusione che detto intervento rientri nell’ambito della ristrutturazione edilizia ex art. 10 comma 1 lett. c) del Testo Unico Edilizia (d.P.R. n. 380/2001), … Continua a leggere

Il piano di zonizzazione acustica: natura e finalità
con Nessun commento

Il Piano di zonizzazione acustica si inquadra tra gli strumenti di governo del territorio come un atto di natura generale a contenuto normativo che disciplina i diversi indici di tollerabilità dei rumori per ciascuna zona. Le opzioni comunali in materia … Continua a leggere

Efficacia del piano di attuazione dopo la scadenza del termine previsto per la sua esecuzione
con Nessun commento

La giurisprudenza del Consiglio di Stato, in materia di efficacia del piano di attuazione dopo la scadenza del termine previsto per la sua esecuzione, si è soffermata sul significato del principio generale contenuto nell’art. 17, primo comma, della legge n. … Continua a leggere

La sanzione di 20mila euro per gli abusi su aree vincolate non può essere oggetto di riduzione
con Nessun commento

Come è noto, il comma 4-bis dell’art. 31 del Testo Unico dell’Edilizia(1), nella versione attuale a seguito della modifica introdotta con la legge n. 164/2014, di conversione del d.l. n. 133/2014(2)), dispone che “L’autorità competente, constatata l’inottemperanza, irroga una sanzione … Continua a leggere

I molteplici scopi perseguibili con la scelta di destinare un’area a verde agricolo e le attività compatibili
con Nessun commento

La urbanistica di destinare un’area a verde agricolo può essere lo strumento corretto per perseguire diverse finalità urbanistiche, non necessariamente connesse al perseguimento di specifiche attività di coltivazione(1). È un principio che ormai ha solide basi giurisprudenziali, rinvenibile in numerose … Continua a leggere