Di cosa ci occupiamo

News

I soggetti obbligati alla realizzazione delle opere di urbanizzazione previste da una convenzione di lottizzazione
con Nessun commento

Quali sono i soggetti obbligati alla realizzazione delle opere di urbanizzazione previste da una convenzione di lottizzazione? Gli originari contraenti, i loro aventi causa o entrambe dette tipologie di soggetti? Non è una questione banale, per i comprensibili risvolti pratici … Continua a leggere

Illegittima l’inerzia dell’ufficio dinanzi ad una richiesta di ritipizzazione urbanistica
con Nessun commento

L’art. 2 della legge n. 241/1990 dispone, al comma 1, che “Ove il procedimento consegua obbligatoriamente ad un’istanza, ovvero debba essere iniziato d’ufficio, le pubbliche amministrazioni hanno il dovere di concluderlo mediante l’adozione di un provvedimento espresso”. Secondo la giurisprudenza, … Continua a leggere

Conflitto di interessi nell’ufficio tecnico: alcuni casi concreti
con Nessun commento

L’art. 6-bis della legge n. 241/1990, rubricato Conflitto di interessi, introdotto dall’art. 1, comma 41, della legge n. 190/2012 (c.d. legge anticorruzione), dispone che “Il responsabile del procedimento e i titolari degli uffici competenti ad adottare i pareri, le valutazioni … Continua a leggere

La realizzazione di una veranda nel balcone
con Nessun commento

In numerose occasioni la giurisprudenza si è interessata dalla realizzazione di una veranda nel balcone, arrivando alla conclusione che detto intervento rientri nell’ambito della ristrutturazione edilizia ex art. 10 comma 1 lett. c) del Testo Unico Edilizia (d.P.R. n. 380/2001), … Continua a leggere

Il piano di zonizzazione acustica: natura e finalità
con Nessun commento

Il Piano di zonizzazione acustica si inquadra tra gli strumenti di governo del territorio come un atto di natura generale a contenuto normativo che disciplina i diversi indici di tollerabilità dei rumori per ciascuna zona. Le opzioni comunali in materia … Continua a leggere

Efficacia del piano di attuazione dopo la scadenza del termine previsto per la sua esecuzione
con Nessun commento

La giurisprudenza del Consiglio di Stato, in materia di efficacia del piano di attuazione dopo la scadenza del termine previsto per la sua esecuzione, si è soffermata sul significato del principio generale contenuto nell’art. 17, primo comma, della legge n. … Continua a leggere